new releases

New Release: Stefano Bacin, “Kant e l’autonomia della volontà” (il Mulino, 2021)

New Release: Stefano Bacin, “Kant e l'autonomia della volontà” (il Mulino, 2021)

We are glad to give notice of the release of the volume Kant e l’autonomia della volontà. Una tesi filosofica e il suo contesto by Stefano Bacin (il Mulino, 2021).

From the publisher’s website:

L’idea di autonomia entra nel vocabolario della filosofia morale quando Kant ne fa il termine centrale della sua teoria. Così un concetto che fino ad allora era stato usato soltanto in ambito politico ha assunto un nuovo significato, e da quel momento non avrebbe più lasciato il lessico moderno dell’etica. Questo libro, la prima ricerca in italiano dedicata all’argomento, presenta un’interpretazione della tesi centrale di Kant e del suo significato teorico attraverso una ricostruzione della sua origine in dialogo con alcune delle principali posizioni in filosofia morale del XVIII secolo. L’analisi conduce dalle riflessioni di Kant sui limiti della discussione precedente a un esame ravvicinato del nucleo centrale della «Fondazione della metafisica dei costumi» e delle sue implicazioni teoriche in riferimento al dibattito odierno su realismo e costruttivismo morale, per arrivare a considerare infine gli esiti della tesi dell’autonomia nell’ultima fase del pensiero morale di Kant.

Below you can find the table of contents of the volume.

***

Introduzione
I. La nascita dell’autonomia della volontà dallo spirito del razionalismo: Kant contro i predecessori
1. Kant e la classificazione delle teorie morali
2. Le critiche al principio di perfezione
3. Le critiche alla concezione teologica
4. La critica di un razionalista al razionalismo
5. Razionalismo e volontà legislatrice
6. Verso una nuova proposta teorica
II. Legge e obbligo: la struttura dell’idea di autonomia
1. Un paradosso e modi diversi di risolverlo
2. Un autore della legge morale?
3. Dare una legge a sé stessi: la legislazione della legge morale
4. L’autolegislazione della legge morale nella Critica della ragione pratica
5. Una nuova via media
III. Realismo morale con altri mezzi: il razionalismo ibrido di Kant
1. Realismo morale nella filosofia del XVIII secolo
2. I limiti del realismo morale pre-kantiano
3. La strategia non-realista di Kant
4. Il «fatto della ragione»: una tesi realista?
5. Una concezione pratica del valore morale
6. Una trasformazione idealistica del realismo morale
IV. «Una volontà propria»: fini in sé, diritto naturale e la prima comparsa dell’autonomia
1. Lo strano caso del Diritto naturale Feyerabend
2. Un fine in sé come concetto della ragione pura
3. Un fine in sé come tesi anti-volontaristica
4. Un fine in sé come radicato nel pensiero morale
5. La libertà come «causa del diritto» e il principio dell’autonomia
6. I limiti della prima comparsa dell’autonomia
V. «La legge della tua propria volontà»: autonomia soggettiva nell’etica normativa di Kant
1. La scomparsa di un principio?
2. Un altro aspetto della legislazione morale
3. I limiti delle analogie politiche: autocrazia e autonomia soggettiva
4. L’autonomia della volontà e la sua realizzazione soggettiva
Bibliografia
Indice dei nomi
Printable Version

Comments

comments