news&events

EVENT: VALERIO ROCCO LOZANO: “LE RADICI STORICO-FILOSOFICHE DEL SILLOGISMO SPECULATIVO DI HEGEL” (Verona, 4 MAGGIO 2021)

Siamo lietɘ di comunicare che il 4 maggio 2021, in occasione del quarto intervento del ciclo di incontri del Laboratorio di Gnoseologia e Metafisica, organizzati dal Centro “Ricerche di Gnoseologia e Metafisica” dell’Università di Verona, il prof. Valerio Rocco Lozano (Universidad Autónoma de Madrid) presenterà una relazione dal titolo Le radici storico-filosofiche del sillogismo speculativo di Hegel.

L’incontro si svolgerà in forma telematica tramite la piattaforma Zoom dalle ore 15.45. Per ricevere il link contattare davide.poggi@univer.it o giulia.battistoni@univr.it.

L’evento verrà condiviso anche in diretta Facebook sulla pagina del Centro “Ricerche di Gnoseologia e Metafisica”.

Abstract

Nei paragrafi 3 e 4 del capitolo VIII della Fenomenologia dello Spirito si mostra esplicitamente che l’espressione logica del momento speculativo (sia nel sillogismo speculativo sia nella sua versione “logicamente” precedente, la proposizione speculativa) è un superamento dialettico (chiasmatico, dinamico, sempre instabile) della logica dell’inerenza e di quella della sussunzione. In questa relazione si studierà come avviene questo toglimento, non solo nel capitolo fenomenologico del Sapere assoluto, ma più in generale all’interno del pensiero hegeliano in due momenti diversi: la Logica di Jena del 1804- 1805 e le Lezioni di Storia della Filosofia dell’epoca berlinese. Questi due momenti permettono di osservare che lo studio logico-metafisico di Hegel sulla proposizione speculativa e sul sillogismo speculativo si svolge attraverso un confronto con tre giganti della storia della filosofia: Platone, Kant e Leibniz.

Per ulteriori informazioni è possibile visitare la pagina web del Laboratorio di Gnoseologia e Metafisica.

 

Printable Version

Comments

comments